Bilanciare il "carico mentale" in una relazione

A cura di Relations Australia

Se c'è uno squilibrio negli obblighi domestici nella tua relazione, potresti portare tu il "carico mentale". Esploriamo modi per trovare più equilibrio.

Uno studio statunitense ha rilevato che per le donne nelle relazioni eterosessuali, condividere la responsabilità di lavare i piatti è più importante di qualsiasi altro compito.

Nelle relazioni in cui le donne si assumono più della loro quota di lavoro domestico, vediamo più conflitti relazionali, meno soddisfazione e sesso peggiore, rispetto a quelle con partner che condividono il carico. Se pensi che sia più facile lasciare che l’uguaglianza di genere passi in secondo piano, ripensaci.

Può sembrare un problema minore, ma i lavori domestici e la disuguaglianza del "carico mentale" ci costano molto più di quanto pensiamo. La disuguaglianza di genere è anche al centro della violenza domestica, del controllo coercitivo e dell'aggressione sessuale. Ciò è dovuto a stereotipi che assegnano un valore disuguale a uomini e donne, insieme a una distribuzione ineguale di potere, risorse e opportunità.

Le partnership ineguali sono partnership meno felici

"Chi sta lavando i piatti?" può sembrare una domanda semplice, ma molti studi dimostrano che la risposta ha un impatto significativo sulla qualità del tempo che condividi in famiglia, nonché sulla salute e la longevità della tua relazione di coppia.

Che tu ti identifichi come femminista o meno, non ci vuole molta immaginazione per riconoscere che la disuguaglianza nei ruoli domestici può causare stress, risentimento ed erodere il benessere familiare e la soddisfazione relazionale.

Quando pensiamo ad affrontare la questione della parità di genere, tendiamo a concentrarci sul lavoro. La società è oggi molto più propensa a sostenere le donne nel perseguire una carriera, nell’essere accettate in cariche politiche o nei consigli di amministrazione delle aziende, o nell’avviare una propria attività (sebbene la il divario retributivo di genere persiste). Ma quando si tratta del fronte interno, i valori tradizionali continuano a prevalere e i grandi cambiamenti procedono lentamente.

I ruoli di genere tradizionali esistono ancora oggi in Australia

Secondo l’indagine 2018 Household, Income and Labour Dynamics in Australia (HILDA) condotta sulle famiglie australiane, anche quando entrambi i partner lavorano a tempo pieno, le donne australiane si occupano ancora della maggior parte delle faccende domestiche. Questo rimane il caso anche quando la donna è la principale fonte di sostentamento.

Il Sondaggio HILDA 2021 hanno scoperto che le donne svolgono 21 ore in più di lavoro non retribuito a settimana rispetto agli uomini. Il lavoro domestico è stata la forma più diffusa di lavoro non retribuito, seguito dalla cura dei bambini, con una quantità di lavoro non retribuito in forte aumento dopo la nascita del primo figlio.

Gli uomini svolgono un po’ più di lavoro non retribuito rispetto al passato, passando dalle 24,7 ore settimanali del 2001 alle 27,8 ore del 2021. Ma la quota maggiore dei lavori domestici e della cura dei figli ricade ancora sulle donne, e in particolare sulle madri.

Il Sondaggio sull'uso del tempo dell'Ufficio australiano di statistica (ABS). hanno scoperto che, in media nel periodo 2020-2021, le donne hanno trascorso quattro ore e 31 minuti al giorno svolgendo attività lavorative non retribuite. Gli uomini dedicavano più di un’ora in meno a queste attività, con una media di tre ore e 12 minuti al giorno.

Portare il "carico mentale"

C'è anche il “carico mentale” che le donne portano in misura sproporzionata. Ciò comporta l’onere intangibile di tenere a mente i dettagli infiniti, la logistica e gli orari della vita familiare e di assicurarsi che tutti ricevano i propri bisogni. Non sorprende che le donne si sentano esauste e demoralizzate quando questo lavoro non viene valutato o riconosciuto.

Ci aspettiamo che le generazioni più giovani siano più impegnative rispetto ai ruoli tradizionali. Ma un sondaggio statunitense ha rilevato che, tuttavia le coppie più giovani sono più egualitarie quando si tratta della maggior parte delle cose legate ai ruoli di genere, non sono più propensi a dividere equamente le faccende domestiche rispetto alle coppie più anziane.

Come bilanciare equamente il "carico mentale" e le responsabilità domestiche

La divisione di genere dei lavori domestici sarà resa uguale solo quando gli uomini faranno di più, e questo richiede che uomini e donne prendano coscienza di come il loro comportamento impedisca il cambiamento.

Ecco come procedere.

Considera le influenze del passato

Dai un nome ai presupposti obsoleti con cui sei cresciuto su chi fa cosa - ad esempio, le donne dovrebbero lasciare il lavoro per prendersi cura dei bambini malati, o gli uomini non sono così bravi a prendersi cura dei bambini piccoli - e sfidali e cambiali.

Sfida le abitudini attuali

Perché le donne accettano di farsi carico del carico domestico e mentale? Le nostre convinzioni sul genere sono così radicate e ci guidano in modi inconsci attraverso la paura di essere giudicati e non amati.

Allontanati dagli stereotipi negativi attorno alla parola “femminista” e riconosci che una femminista è semplicemente una persona di qualsiasi genere che crede che l’uguaglianza di genere sia a beneficio di tutti noi.

Obiettivi genitoriali

Perpetui i ruoli e le aspettative tradizionali dei tuoi figli e delle tue figlie attraverso il modo in cui li cresci? I tuoi figli svolgono lavori che non sono divisi per genere? Insegna ai tuoi figli che i lavori domestici sono un lavoro di squadra.

Inizia come intendi andare avanti

Pensa a che tipo di vita familiare desideri e a come un'equa divisione delle responsabilità domestiche renderà la vita più felice e più sana per tutti. Trasferirsi insieme o avere un bambino sono momenti critici in cui le coppie devono stabilire un approccio condiviso ai lavori domestici.

Sii responsabile per le donne

Sei intrappolato nel ruolo di casalinga e "genitore competente" perché vuoi che le cose siano fatte in un certo modo? Riesci ad accettare che il tuo partner possa fare le cose in modo diverso? Puoi lasciare andare o concordare ciò che è accettabile per entrambi?

Se sei un uomo, continui a giustificare la mancata partecipazione dicendo che hai già "dato tutto quello che avevi in ufficio"? Riconosci la tua riluttanza ad assumerti di più e considera ciò che perdi anche essendo meno coinvolto nella famiglia.

Comunicare e rinegoziare

Le coppie eterosessuali possono imparare dagli accordi domestici più equi delle coppie dello stesso sesso. Sebbene debbano prendere le stesse decisioni su come conciliare lavoro e famiglia, l’assenza di presupposti basati sui tradizionali ruoli di genere richiede una maggiore comunicazione, con conseguente riduzione dello stress e dei conflitti.

Prendi in considerazione l'idea di elencare tutte le faccende coinvolte nella gestione di una famiglia, compreso il "carico mentale" più invisibile, e concorda una divisione equa. Ora ci sono app per questo scopo, come Spazzatura e Immacolatoe potresti prendere in considerazione l'utilizzo di una lavagna per promemoria e attività extra che si presentano lungo il percorso.

Il libro Correttezza offre anche alle coppie un modo per dividere le responsabilità domestiche in modo equo e valorizzare equamente il tempo di entrambe le parti.

Diventa una squadra

Condividere attività come lavare i piatti o fare giardinaggio implica un lavoro di squadra che non solo può farti sentire più connesso, ma fornisce anche un modello di ruolo positivo per i bambini.

A volte le coppie rimangono così bloccate nei ruoli e nelle abitudini che è difficile liberarsene. Ma con un po' di consapevolezza, possiamo cambiare schemi e atteggiamenti che possono diventare distruttivi se non vengono affrontati. L'aiuto professionale potrebbe essere parte della soluzione per un cambiamento più duraturo.

Più possiamo lavorare per abbattere i tradizionali ruoli di genere, più la società può aspirare all'uguaglianza e al rispetto per tutti, indipendentemente dal genere.

Offerte di Relationships Australia NSW consulenza di coppia che possono aiutarti a lavorare su questi problemi. Contattaci oggi stesso.

Connettiti con noi

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le ultime notizie e contenuti.

Supportare il benessere della tua relazione

Scopri le ultime novità dal nostro Knowledge Hub.

Empowering Managers: Upskilling in Counselling Is Vital for Supporting Employees’ Mental Health

Articolo.Individui.Lavoro + denaro

Responsabilizzare i manager: il miglioramento delle competenze nella consulenza è vitale per supportare la salute mentale dei dipendenti

Quando guidi gli altri, puoi aspettarti di fornire guida, costruire relazioni e comunicare con il tuo team. Ma sta diventando...

The Challenges of Harmoniously Blending Families

Articolo.Famiglie.Genitorialità

Le sfide delle famiglie che si fondono armoniosamente

La dinamica e la costruzione delle famiglie stanno cambiando e non sono più lo stampino per biscotti, il nucleo familiare del passato. Moderno...

How to Set Healthy Boundaries in Your Relationships

video.Individui.Comunicazione

Come stabilire confini sani nelle tue relazioni

Sei gradito alle persone? Piegarsi all'indietro? Potresti aver bisogno di aiuto per stabilire confini sani. Un confine è una linea che...

Iscriviti alla nostra newsletter
Salta al contenuto