Questi sono i problemi di relazione più comuni: ecco come superarli

A cura di Relations Australia

Non importa quanto amiamo il nostro partner e quanta storia condividiamo, è normale affrontare alcuni ostacoli in una relazione. Abbiamo delineato alcuni dei problemi di relazione più comuni che le coppie sperimentano e offriamo alcuni consigli su come affrontarli.

I nostri partner possono offrire alcune cose favolose: compassione, compagnia, buon sesso, serie abilità culinarie e un grande senso dell'umorismo. Ma alla fine della giornata, siamo persone diverse, con punti di vista, obiettivi e stranezze diversi e, a volte, questi possono irritare. Le abitudini e le opinioni del nostro partner che una volta non sembravano così male nei primi giorni della nostra relazione, possono iniziare a entrare nella nostra pelle più a lungo stiamo insieme.

Le conversazioni possono diventare più difficili, le nostre micce si accorciano, la comunicazione fallisce e le cose possono iniziare a sembrare un po' ostili. Ciò può comportare conflitto e la rabbia, la sensazione che ti stai allontanando o sentimenti generali di infelicità. Anche se questo può essere sconvolgente e suonare un campanello d'allarme, i problemi di relazione non sono necessariamente un segno che tutto è condannato.

Se incontri difficoltà relazionali, è possibile cambiare le cose, purché tu e il tuo partner siate disposti a identificare i problemi e ad agire. A volte tutto ciò di cui abbiamo bisogno per sistemare le cose è una comunicazione aperta, comprensione e alcuni cambiamenti salutari.

Cosa può creare difficoltà relazionali?

Sebbene ogni relazione sia diversa, quasi tutte le coppie incontrano problemi prima o poi. Uno dei primi passi per risolvere le difficoltà relazionali è sapere da dove provengono.

Ognuno ha la propria storia, convinzioni e personalità e, a volte, possono essere in contrasto con il nostro partner. Queste sono le nostre "differenze fondamentali" e sebbene possiamo accettarle all'inizio di una relazione, possono essere accentuate dai fattori di stress esterni, tra cui:

  • Stress e pressione causati da qualsiasi cosa, dalla salute e dal lavoro ai genitori e al denaro
  • Programmi impegnativi che ti fanno sentire come se non stessi trascorrendo del tempo di qualità insieme
  • Una perdita di fiducia – per esempio, se abbiamo colto il nostro partner in una bugia
  • Insicurezza o difficoltà finanziarie
  • Problemi di fertilità
  • Malattia o disabilità
  • Eventi gravi che cambiano la vita, come la perdita di un membro della famiglia

Anche se nessuno di questi scenari è in gioco, la tua relazione potrebbe non essere immune dall'esperienza del singhiozzo occasionale.

Esaminiamo alcune delle difficoltà relazionali più comuni che le persone sperimentano, insieme ad alcuni consigli su come riconoscerle e affrontarle con il tuo partner.

Problema di relazione comune #1: Problemi di comunicazione

Come per tutte le cose nella vita, quando si tratta di superare i problemi di relazione, la comunicazione è fondamentale. Le difficoltà sorgono quando smettiamo di essere aperti e onesti e invece diventiamo cattivi, spietati o iniziamo a giocare al "gioco della colpa".

Il Gottman Institute usa la metafora del 'Quattro Cavalieri dell'Apocalisse' per descrivere i quattro passi falsi comunicativi che, se non affrontati, possono segnalare la fine di una relazione:

Critica: La critica è dannosa quando mettiamo in discussione la personalità di qualcuno – l'essenza di chi è – e può rendere quasi impossibile un dialogo costruttivo. Piuttosto che lamentarci o criticare il comportamento del nostro partner, lo attacchiamo come persona, sottolineando i suoi difetti percepiti e attribuendo loro la colpa. Nei momenti accesi, potremmo anche non renderci conto che stiamo criticando qualcuno, ma può essere molto più doloroso e umiliante di quanto pensiamo.

Disprezzo: Simile all'odio, il disprezzo fa emergere il nostro lato cattivo e ci vede ignorare o deridere il nostro partner. Troviamo modi per farli sentire piccoli, inutili e non amati, spesso perché ci siamo considerati moralmente superiori.

Difesa: La difesa può verificarsi quando sentiamo di essere criticati e vogliamo che l'attacco percepito cessi. Potremmo farlo per cercare di ottenere un punto di vista, per dimostrare che il nostro partner ha torto, perché sentiamo che le parole ci stanno deludendo o semplicemente perché siamo imbarazzati dal nostro comportamento e stiamo cercando di tornare sui nostri passi. Tuttavia, minimizzando o ignorando il feedback del nostro partner, rischiamo di fargli sentire che le sue preoccupazioni e frustrazioni non sono valide. Questo a sua volta può portarli a mettersi sulla difensiva e il ciclo tossico del "gioco della colpa" continua.

Ostruzionismo: L'ostruzionismo si verifica quando smettiamo di impegnarci completamente, fisicamente o mentalmente, allontanandoci da una situazione. Potremmo tacere o usare un linguaggio del corpo che esclude il nostro partner. L'ostruzionismo non è qualcosa su cui abbiamo sempre il controllo, soprattutto se accade perché ci sentiamo abbattuti, non amati o incompresi. Si verifica spesso quando il disprezzo, le critiche e la difesa sono in fermento da tempo e l'ostruzionismo sembra l'unico modo in cui possiamo farcela. L'ostruzionismo, se non affrontato, può diventare un problema serio nelle relazioni ed è visto dagli esperti come un fattore predittivo chiave di divorzio e rottura del rapporto.

Come affrontare i problemi di comunicazione

Per controbilanciare critica, fai sapere al tuo partner come ti senti riguardo a quello che è successo o cosa deve succedere dopo. Usa la parola "io" il più possibile. Piuttosto che concentrarti sul carattere del tuo partner, stai cercando di trasmettere l'impatto delle sue azioni su di te.

Contatore disprezzo con onestà e dì al tuo partner cosa stai provando. Facendo luce sulle tue emozioni e sull'impatto delle azioni su di te, aiuterai qualcuno intrappolato in una spirale di disprezzo a ricordare con chi sta veramente parlando: un partner che ama. Puoi anche contrastare il disprezzo impegnandoti a lodare regolarmente le buone qualità del tuo partner, invece di darle per scontate. Quindi, quando richiami qualsiasi comportamento negativo, hai già costruito uno "scudo positivo". Il tuo partner avrà prove sufficienti per sapere che, sebbene tu sia frustrato in quel momento, lo ami e lo rispetti comunque.

Se ti ritrovi a ottenere difensiva, fai sapere al tuo partner che capisci come si sente. Oppure, se hai fatto qualcosa che deve essere affrontato, assumiti la responsabilità. A nessuno piace ammettere di avere torto, ma accettando il tuo ruolo in un conflitto - o il fatto che le tue azioni potrebbero aver influenzato negativamente il tuo partner - gli fai sapere che le loro preoccupazioni sono state ascoltate e che non hai agito per cattiveria .

Infine, se ti ritrovi ostruzionismo, la cosa migliore da fare è mettere in pausa la conversazione e chiedere una pausa. Anche allontanarsi per mezz'ora può rinfrescarti, far diminuire l'adrenalina e aiutare entrambi a vedere la situazione un po' più chiara. Nota che se ti ritrovi ripetutamente vittima di ostruzionismo da parte del tuo partner, questo potrebbe essere un primo segno di abuso emotivo e potrebbe essere saggio cercare una consulenza professionale.

Problema di relazione comune #2: Problemi con il sesso

Man mano che la nostra relazione si evolve, anche la nostra vita sessuale si evolve. Mentre le nostre relazioni sessuali sono destinate a cambiare nel tempo, il desiderio calante può essere un indicatore che ci sono problemi di comunicazione o cose che vanno storte in altre parti della relazione.

I problemi comuni che sorgono intorno al sesso includono:

  • Differenze nei livelli di desiderio sessuale
  • Perdita del desiderio sessuale
  • Incapacità di raggiungere l'orgasmo
  • Difficoltà di erezione o funzionamento sessuale che è stato influenzato da malattie croniche, interventi chirurgici o disabilità
  • Impatto dell'abuso sessuale infantile sulla tua intimità sessuale
  • Aspettative create dalla disponibilità di pornografia o social media
  • Questioni di genere e sessualità

Anche in assenza di fattori esterni, i problemi sessuali sono molto più comuni di quanto si possa pensare, ma non ne sentiamo spesso parlare.

Come affrontare i problemi con il sesso

Può essere utile ricordare che il sesso è solo una parte dell'intimità. Quando sei vicino come coppia in modi diversi dal sesso, la tua vita sessuale spesso diventa più gratificante. Condividere esperienze comuni tra loro, oltre a poter discutere apertamente di sentimenti di rabbia, dolore, tristezza, felicità ed eccitazione, può avere un effetto benefico sugli aspetti sessuali della tua relazione.

Tuttavia, anche dopo aver affrontato altri problemi nella relazione, il sesso può ancora lasciare te o il tuo partner sopraffatti, insoddisfatti o disinteressati. Se questo è il caso, o se il sesso è cessato del tutto, potrebbe essere il momento di parlare di questi problemi, idealmente con il supporto di un consulente per le relazioni.

Ricorda, prima agisci sui problemi, più facile sarà risolverli. La buona notizia è che l'intimità può ancora essere soddisfacente ed eccitante nelle relazioni sessuali a lungo termine ed è spesso il caso di trovare nuovi modi per mantenere viva la passione iniziale.

Problema di relazione comune #3: rabbia

La rabbia può essere spaventosa, sia quando è diretta contro di noi, sia quando la sentiamo ribollire dentro di noi. La rabbia suggerisce che c'è un senso di ingiustizia – che non siamo ascoltati, rispettati o capiti, e sentiamo che la rabbia è il nostro unico strumento di comunicazione rimasto.
Tutti proviamo rabbia a volte, ma le relazioni possono effettivamente diventare più forti se i partner possono parlare delle differenze e dello stress come parte normale della loro relazione.

Come affrontare la rabbia

Se senti la rabbia fermentare, riconoscila invece di fingere che vada tutto bene. Questo ti darà la possibilità di affrontare un problema prima che l'adrenalina e il fastidio prendano il sopravvento. Prendere tempo lontano da un problema può aiutarti a sentirti più calmo e trovare nuovi modi per esprimerti.

Sii consapevole che potrebbe esserci qualcosa dietro la rabbia, come tristezza, dolore, delusione o un senso di delusione o dato per scontato. Il sentimento sottostante di solito ti aiuterà a mostrare quali problemi di relazione devi risolvere.

Se non riesci a superare questo senso di rabbia, o se continua a ripresentarsi e a sconvolgere la tua vita, potrebbe essere un segnale di un problema più ampio. Se questo è il caso, preparati a cercare aiuto per affrontarlo. Se la rabbia cresce, può seguire il risentimento e risolvere i problemi fondamentali di una relazione inizierà a sembrare impossibile. Inoltre, le cose non dovrebbero mai degenerare in espressioni fisiche di rabbia e questo tipo di comportamento può costituire un abuso.

Se ritieni di aver bisogno di un supporto professionale in quest'area, ci sono una serie di corsi di gruppo disponibili in aree come gestione della rabbia e gestire le emozioni forti.

Ottenere aiuto con i tuoi problemi di relazione

Se hai a che fare con una serie di problemi di relazione che si sovrappongono, senti che la tua relazione si è interrotta o stai cercando modi per apportare cambiamenti salutari, cercando supporto professionale, che sia con una serie di sessioni di consulenza o un laboratorio di gruppo – può essere di grande aiuto.

Condividere le tue speranze e preoccupazioni con parti neutrali ed esplorare tecniche che non sapevi esistessero può aiutare la tua relazione a superare le sfide e durare la distanza.

Relationships Australia NSW ha una gamma di servizi di consulenza e a Comunicazione di coppia Workshop di gruppo, per aiutare le coppie a superare problemi e difficoltà nella loro relazione.

Connettiti con noi

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le ultime notizie e contenuti.

Supportare il benessere della tua relazione

Scopri le ultime novità dal nostro Knowledge Hub.

What Are the Warning Signs of a Toxic Relationship?

video.Individui.Violenza domestica

Quali sono i segnali di allarme di una relazione tossica?

La tua relazione aumenta o diminuisce la tua felicità e autostima complessive? Condividiamo alcuni dei segnali di pericolo ...

Nearly Half of Young Australians Are Emotionally Lonely, New Survey Finds

Articolo.Individui.Salute mentale

Quasi la metà dei giovani australiani è emotivamente sola, secondo un nuovo sondaggio

Il sondaggio Relationships Indicators 2022, pubblicato da Relationships Australia, ha rilevato che gli australiani stanno sperimentando un aumento dei livelli di solitudine - ...

The Effects of Financial Hardship on Families and Relationships

Articolo.Famiglie.Lavoro + denaro

Gli effetti delle difficoltà finanziarie su famiglie e relazioni

Per un paese che viene spesso definito fortunato, una percentuale sorprendente della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà. ...

Iscriviti alla nostra newsletter
Salta al contenuto