La nostra guida per avere conversazioni difficili nelle tue relazioni

A cura di Relations Australia

Riproduci video
Li abbiamo avuti tutti: conversazioni scomode, imbarazzanti o complicate che preferiremmo non avere con i nostri partner, familiari e amici. A volte cercheremo di evitare del tutto conversazioni difficili, per paura di essere rifiutati, preoccupati di turbare l'altra persona o addirittura preoccupati che possano portare alla rottura del rapporto.

Non è realistico aspettarsi che saremo d'accordo con i nostri cari su tutto. I disaccordi, le frustrazioni e le ferite fanno generalmente parte di qualsiasi relazione, che ci piaccia o no, rendendo inevitabile che alla fine dovremo sederci e avere quella "difficile conversazione" per risolverla. 

Avere questo tipo di conversazioni può effettivamente portare a un cambiamento positivo, a patto che ci avviciniamo a loro in modo ponderato e sensibile. Possono anche essere un'opportunità per rafforzare e creare una relazione più aperta, in cui si condividono sentimenti, opinioni e aspettative. 

Nella nostra esperienza, comunicazione frammentata è una delle principali cause di rottura delle relazioni, quindi condividiamo i nostri consigli per aiutarti ad affrontare quelle discussioni difficili.

Scegli un momento e un luogo adatti 

Non cercare di sollevare la questione mentre l'altra persona è occupata o distratta, o quando sono appena tornati a casa dal lavoro. Può essere utile chiedere: "Ora è un buon momento per parlare?"  

Se il momento è giusto, scegli un posto dove parlare lontano dagli spettatori, specialmente dai bambini. Se non è il momento giusto per discutere, trova un momento più adatto a entrambi e impegnati a parlare in quel momento.

Usa affermazioni in prima persona 

Quando spieghi il problema che ti preoccupa, esprimi come ti senti iniziando le frasi con "io" e non con "tu". Inizia con delicatezza e condividi le tue preoccupazioni in modo chiaro e calmo.  

Questo potrebbe suonare come "Mi sento frustrato quando i miei sentimenti non sembrano essere ascoltati" - piuttosto che "non ti importa di me o dei miei sentimenti". 

Le affermazioni in prima persona aiutano a mostrare come il problema ti sta influenzando e impediscono all'altra persona di sentirsi incolpata o accusata. Se si sentono attaccati, possono sorgere muri difensivi e ciò può rendere quasi impossibile una comunicazione costruttiva.

Pratica l'ascolto attivo 

Ascoltare 'profondamente' può essere difficile da fare. È normale che le persone ascoltino a metà mentre formulano la loro risposta successiva, ma questo può far sentire l'altra persona inascoltata, incolpata o irritata. 

Fai attenzione a non parlare con il tuo partner per far capire il tuo punto di vista. Una volta che hanno parlato, prova a riflettere i loro pensieri con parole tue. Questo può aiutare a dimostrare che comprendi e rispetti la loro prospettiva.

Metti in pausa se necessario 

La ricerca ha scoperto che alcune persone possono sperimentare un aumento dell'eccitazione fisiologica durante le discussioni sui conflitti, noto come 'allagamento'. In questo stato, la nostra frequenza cardiaca aumenta e ci sentiamo sopraffatti e stressati, rendendo difficile per noi ascoltare e capire veramente ciò che l'altra persona sta dicendo, ed è più probabile che reagiamo in un modo di cui in seguito potremmo pentirci. 

Quindi, se le cose si surriscaldano, va bene fare una breve pausa. Usa quel tempo per calmarti e capire cosa sta succedendo. Usare troppo tempo separati per rimuginare ti farà solo tornare indietro più arrabbiato, quindi fai dei respiri profondi e concorda un momento in cui tornare alla conversazione.

Rimanere concentrati 

Affronta una preoccupazione alla volta ed evita di permettere a un problema di sfociare in un altro. A volte noto come "affondamento della cucina", portare in primo piano un lungo elenco di lamentele può significare che nessuno dei problemi viene adeguatamente ascoltato o discusso. Può anche sembrare impossibile trovare una via d'uscita.    

Quando parli delle cose, concentrati sul problema o sul comportamento specifico, non sulla persona. Evita di alzare gli occhi al cielo, accuse e critiche, che possono fermare una discussione produttiva sul nascere.  

Chiedi all'altra persona cosa pensa e come si sente, e resta aperto a diverse prospettive e soluzioni.

Ricorda i lati positivi

Il motivo per cui stai avendo questa conversazione è perché il tuo rapporto con l'altra persona è importante. Ricorda loro che vuoi il meglio per loro e, in ultima analisi, vuoi andare avanti dalla discussione con una relazione più forte, più unita. 

A volte non c'è una soluzione facile, ma essere in grado di avere una conversazione dura e sollevare la questione è vitale per il futuro della tua relazione, anche se accetti di non essere d'accordo.       

Prova a terminare la conversazione con una frase positiva e dì all'altra persona cosa apprezzi di lei o che sei grato per la conversazione che hai appena avuto.

Perdersi nei conflitti può farci perdere di vista il bene di una relazione. Ma avere una conversazione difficile non significa necessariamente che ci sia un problema con la tua relazione. Le differenze sono normali e più ci lavori insieme, senza che si trasformi in conflitto, meglio ci riuscirai. 

Può offrire la possibilità di chiarire le cose, esplorare le differenze e spingere al cambiamento. Finché vi sentite entrambi d'accordo su come va e avete la possibilità di parlare, alla fine porterà a risultati migliori.

Se ritieni di aver bisogno di ulteriore supporto per affrontare conversazioni difficili nelle tue relazioni, c'è aiuto disponibile. Offerte di Relationships Australia NSW programmi di comunicazione di coppia online, consulenza individuale e consulenza di coppia per aiutarti ad apprendere le abilità per parlare dei problemi con i tuoi cari in modo più efficace.

Connettiti con noi

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le ultime notizie e contenuti.

Supportare il benessere della tua relazione

Scopri le ultime novità dal nostro Knowledge Hub.

The ‘Friendship Recession’: Why Men Struggle to Build and Keep Close Friends 

Articolo.Individui.Amicizie

La "recessione dell'amicizia": perché gli uomini lottano per costruire e mantenere amici intimi

Nel 2023, Leonard ha intrapreso una “ricerca” di un mese per fare nuove amicizie e riconnettersi con quelli vecchi. Scrivere per Il...

My Partner and I Disagree About Having Children: What Should We Do?

Articolo.Coppie.Genitorialità

Io e il mio partner non siamo d'accordo sull'avere figli: cosa dovremmo fare?

Decidere di mettere in relazione i bambini, e il mondo, è la decisione più grande che due persone possano prendere insieme. Discussioni...

Empowering Managers: Upskilling in Counselling Is Vital for Supporting Employees’ Mental Health

Articolo.Individui.Lavoro + denaro

Responsabilizzare i manager: il miglioramento delle competenze nella consulenza è vitale per supportare la salute mentale dei dipendenti

Quando guidi gli altri, puoi aspettarti di fornire guida, costruire relazioni e comunicare con il tuo team. Ma sta diventando...

Iscriviti alla nostra newsletter
Salta al contenuto