Come sostenere un amico che soffre di infertilità

A cura di Relations Australia

L’infertilità può essere una cosa incredibilmente difficile da sperimentare. E può essere altrettanto difficile vedere qualcuno a cui tieni affrontare una situazione del genere, soprattutto sapendo che non puoi risolverlo.

Sebbene l’infertilità possa avere un impatto su persone di tutti i sessi, può essere particolarmente difficile per le persone con utero, in gran parte a causa di pressioni e aspettative sociali. Per coloro che desiderano avere figli, sperimentare l’infertilità può essere un periodo stressante, frustrante e devastante, pieno di dolore, senso di colpa e rabbia.

Ma avere il giusto supporto può cambiare la vita e, a volte, semplicemente essere presenti con empatia, gentilezza e cura può significare moltissimo per qualcuno che soffre di infertilità.

Cosa significa infertilità?

Clinicamente, “infertilità” si riferisce a una persona che non è incinta dopo 12 mesi di rapporti sessuali regolari non protetti. L'infertilità può includere esperienze come aborto spontaneo, feto morto e l'incapacità di concepire o rimanere incinta. Secondo IVF Australia, in Australia una coppia su sei in età riproduttiva sperimenta l’infertilità.

Ci sono molti fattori che possono contribuire all’infertilità. Per le persone con un utero, ciò può includere condizioni come endometriosi, adenomiosi, sindrome dell'ovaio policistico (PCOS), nonché disturbi ormonali, fibromi, tube di Falloppio danneggiate o bloccate, muco cervicale denso, malattia infiammatoria pelvica e malattie sessualmente trasmissibili. Per altri, potrebbe includere cose come un basso numero di spermatozoi, scarso movimento, forma o produzione degli spermatozoi, tube bloccate o mancata evacuazione, frammentazione del DNA spermatico e malattie genetiche.

Trattare l’infertilità può essere un momento davvero stressante – finanziariamente, emotivamente e fisicamente. Potrebbe significare cose come visite mediche frequenti, esami del sangue ed ecografie. Potrebbe anche includere il monitoraggio del ciclo di ovulazione, gli ultrasuoni, i farmaci, la fecondazione in vitro, l’inseminazione artificiale, l’induzione dell’ovulazione e la chirurgia della fertilità – tutte attività che possono essere impegnative, oltre ad affrontare gli aspetti emotivi dell’infertilità.

Quali sono alcune cose che posso fare per supportare qualcuno che soffre di infertilità?

Anche se non puoi cambiare il fatto che qualcuno stia vivendo un periodo di infertilità, ci sono molte cose che puoi fare per sostenere qualcuno che sta attraversando questo periodo.

Quando qualcuno è in difficoltà, compiti domestici spesso sono i primi a restare indietro. Può essere difficile svolgere le faccende quotidiane quando hai la sensazione che il tuo mondo stia andando in pezzi, e questo può portare a ulteriore stress e angoscia.

Le cose pratiche che potresti fare per sostenere qualcuno che sta attraversando un momento difficile potrebbero includere cucinare e consegnare i pasti, aiutare con il bucato, le pulizie generali della casa, fare la spesa, sostenere con le commissioni quotidiane o prendersi cura degli animali domestici o di altri bambini che potrebbero avere .

È importante chiedersi innanzitutto per cosa qualcuno potrebbe aver bisogno di aiuto, ma è altrettanto importante ricordare che molte persone potrebbero avere difficoltà ad accettare aiuto, anche se ne hanno bisogno. Assicura loro che le tue offerte sono autentiche, che vedi le loro difficoltà e che vuoi fare tutto il possibile per alleviare loro il peso.

Anche fare cose che dimostrano il tuo affetto può essere molto apprezzato: anche le piccole cose, come inviare un messaggio per far sapere che ci pensi, possono avere un impatto enorme. Anche inviare cartoline con messaggi sinceri può aiutare, così come cose come fiori e altri piccoli regali per rallegrare la giornata di qualcuno.

Ma tu non è necessario spendere soldi essere lì per qualcuno. A volte, la cosa migliore che puoi fare è semplicemente essere lì, senza aspettative. Alcune persone potrebbero volerne parlare, altre no. È sempre meglio chiedere alla persona di cosa ha bisogno, ma spesso, quando proviamo dolore e depressione, non sappiamo di cosa abbiamo bisogno.

Assicurati di continuare a invitare il tuo amico, anche se non accetta; e se la socializzazione esterna è eccessiva, puoi sempre offrirti di fare qualcosa di piccolo e semplice, come andare a casa sua e guardare un film. Anche fare una passeggiata può avere effetti enormi benefici per la salute mentale di qualcuno.

Cosa dire a qualcuno che soffre di infertilità

Quando qualcuno a cui tieni sta lottando, può essere difficile trovare le parole giuste per confortarlo e fargli sapere che ci tieni, e sperimentare l'infertilità non è diverso. Essendo una questione così complessa con molte emozioni complesse, potresti sentire molta pressione nel dire la cosa giusta.

Per supportare qualcuno che soffre di infertilità, potresti dire cose come:

  • "Sono qui per te"
  • “Ti penso e ti mando amore”
  • "C'è qualcosa per cui hai bisogno di aiuto?"
  • “Cosa posso fare per supportarti?”
  • “Va bene sentire come ti senti. Le tue emozioni sono valide”
  • "A volte accadono cose brutte e non possiamo controllarle, ma non devi affrontarle da solo"
  • "Mi dispiace che stia succedendo, ma ti amo e supereremo tutto questo insieme."

Per molte persone è anche importante che la loro perdita venga riconosciuta. Forse potrebbero voler organizzare un funerale o una cerimonia commemorativa. Forse potrebbero voler riconoscere date importanti, come una data di scadenza. Ricorda le date che sono importanti per il tuo amico, così potrai essere lì per sostenerlo.

Ma ognuno è diverso. A volte, anche se dici la cosa giusta, qualcuno può comunque avere una reazione emotiva, soprattutto se le sue esperienze di infertilità sono crude. Prenditi il tempo per ricercare ciò che ha vissuto il tuo amico e leggi l'esperienza vissuta di altri che hanno vissuto cose simili, in modo da poterlo capire meglio. Ci sono anche molte organizzazioni, come Aborto spontaneo in Australia, che hanno alcune ottime risorse aggiuntive.

Anche se non capisci cosa stanno passando, è importante che sappiano che sei lì per loro. Non mantenere le distanze solo perché ti senti a disagio con le loro emozioni e il loro dolore. E ricorda, il dolore può essere una cosa complessa. Il recupero è un viaggio e, per molte persone affette da infertilità, il dolore non scompare mai.

Cosa non dire a qualcuno che soffre di infertilità

Anche se hai buone intenzioni, le tue parole di sostegno potrebbero comunque ferire qualcuno che soffre di infertilità. Il modo migliore per evitare di ferire ulteriormente qualcuno che soffre di infertilità è comprendere la sua esperienza e riconoscere alcuni detti e reazioni comuni che possono essere dannosi.

Ad esempio, molte persone che attraversano un periodo di infertilità – o qualsiasi tipo di dolore o sfida – non vogliono pietà o simpatia. Non aiuta e può solo peggiorare il modo in cui si sentono. Invece, l’empatia è vitale: mettiti nei loro panni e immagina come sarebbe per loro. E se l'empatia è qualcosa con cui lotti, consulta la nostra risorsa su come essere più empatico.

Alcune cose comuni che le persone dicono a coloro che soffrono di infertilità che possono essere incredibilmente dolorose includono:

  • “Almeno puoi riprovarci”
  • “Almeno hai altri figli/un partner/un animale domestico”
  • “Almeno ora puoi concentrarti sulla tua carriera”
  • “Basta pensare positivo”
  • "Oh, sei fortunato a non avere figli, pensa a tutto quel tempo e denaro extra che hai"
  • "Bene, puoi fare da babysitter per noi!"
  • “Almeno sai che puoi rimanere incinta”
  • “Non era ancora un vero bambino”
  • “Almeno è successo presto”
  • “Un giorno ti succederà, continua a provarci. Non conosci il vero amore finché non hai avuto un bambino"
  • "Stai reagendo in modo eccessivo"
  • "Hai provato lo yoga?"

La positività tossica è un tema costante in tutto l'elenco sopra ed è incredibilmente dannoso. Invalida le emozioni valide e semplicemente non è realizzabile. Non puoi aspettarti che qualcuno sia positivo o sopprima i suoi veri sentimenti quando sta attraversando qualcosa di difficile.

Inoltre, non è utile evidenziare i “benefici” della loro infertilità o cercare di trovare modi per invalidare le loro esperienze dicendo “almeno”. Anche i consigli non richiesti possono essere dannosi e, in genere, le persone che affrontano qualsiasi problema medico avranno provato tutto il possibile.

Sii consapevole degli argomenti e degli eventi che potrebbero essere difficili per qualcuno che soffre di infertilità

Festa della mamma e Festa del papà può essere particolarmente difficile per le persone che cercano di avere un bambino, quindi è importante prestare attenzione a queste date, così come alle date specifiche delle esperienze del tuo amico.

Anche i giorni legati ai bambini possono essere difficili, inclusi annunci di gravidanza, baby shower e compleanni. Alcune persone che soffrono di infertilità potrebbero voler evitare queste cose, poiché possono essere un doloroso promemoria, mentre altre potrebbero amare essere coinvolte.

Se hai figli o sei incinta, non è necessario nasconderlo a un amico che soffre di infertilità, ma considera i modi per affrontarlo con sensibilità.

Pensa agli eventi che potresti organizzare che non siano incentrati sul bambino. E se hai novità o vuoi invitarli a qualcosa che riguarda i bambini, magari potresti mandargli un messaggio, per permettere loro di elaborare le proprie emozioni in privato. Ma non nascondere loro le cose, perché quell'esclusione può rendere le loro esperienze ancora più dolorose.

Incoraggiateli a cercare supporto – o cercatelo voi stessi

L'infertilità può avere un enorme impatto sulla salute mentale e sul senso di sé di una persona, motivo per cui è importante parlare di esperienze difficili ed elaborarle, piuttosto che reprimerle. Mentre molte persone faticano ad ammettere di aver bisogno di aiuto, la consulenza professionale può essere un enorme vantaggio e può salvare vite umane.

Incoraggia il tuo amico a cercare sostegno. Se non vogliono parlare con una persona cara, potrebbe essere una buona idea convincerli a visitare il loro medico per organizzare una visita con uno psicologo o un consulente. Ci sono anche gruppi di sostegno, a cui possono partecipare online e di persona.

Ma è anche importante notare l’impatto che le difficoltà di qualcun altro hanno su di te – ed è giusto ammettere che anche tu non stai bene. Può essere una buona idea cercare aiuto per elaborare le tue emozioni, in modo da poter essere lì per qualcun altro.

Se ritieni di aver bisogno di ulteriore supporto nelle tue relazioni, l'aiuto è disponibile. Relazioni Australia NSW offre agamma di serviziper aiutarti a comunicare in modo efficace ed esplorare i problemi con le persone della tua vita. Contattaci oggi per ulteriori informazioni al numero 1300 364 277.

Connettiti con noi

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le ultime notizie e contenuti.

Supportare il benessere della tua relazione

Scopri le ultime novità dal nostro Knowledge Hub.

Empowering Managers: Upskilling in Counselling Is Vital for Supporting Employees’ Mental Health

Articolo.Individui.Lavoro + denaro

Responsabilizzare i manager: il miglioramento delle competenze nella consulenza è vitale per supportare la salute mentale dei dipendenti

Quando guidi gli altri, puoi aspettarti di fornire guida, costruire relazioni e comunicare con il tuo team. Ma sta diventando...

The First Steps to Take if You’re Considering a Divorce

video.Individui.Divorzio + Separazione

I primi passi da compiere se stai pensando di divorziare

Nei matrimoni moderni, il concetto "finché morte non ci separi" sembra essere più una linea guida che una...

Bouncing Back After a Natural Disaster: The Role of Relationships and Community Resilience

video.Individui.Trauma

Riprendersi dopo un disastro naturale: il ruolo delle relazioni e della resilienza della comunità

Negli ultimi anni, un gran numero di australiani ha subito disastri naturali, tra cui inondazioni, incendi boschivi, siccità e ondate di caldo. Nessuno ...

Iscriviti alla nostra newsletter

Le relazioni Australia NSW saranno chiuse da Sabato 23 dicembre 2023 fino al Martedì 2 gennaio 2024.  

Clic qui per maggiori informazioni. 

Se sei in crisi, chiama Lifeline 13 11 14.

Le relazioni Australia NSW saranno chiuse da Sabato 23 dicembre 2023 fino al Martedì 2 gennaio 2024.  


Questa chiusura include tutti i centri locali, la sede centrale e il nostro team di assistenza clienti. Per qualsiasi richiesta durante questo periodo, inviare un'e-mail enquiries@ransw.org.au e un membro del nostro team ti contatterà non appena riapriremo.

Clic qui per maggiori informazioni. 
Se sei in crisi, chiama Lifeline al numero 13 11 14.

Salta al contenuto